CAFFE’ ESPRESSO

3 giugno 2021 - Lettura finale indici Pmi europei ed Usa.

A una settimana dal meeting Bce, ieri sera la presidente Lagarde ha detto che Francoforte sosterrà l'economia della zona euro fino a ripresa inoltrata. Secondo un sondaggio Reuters, l'istituto centrale europeo alla prossima riunione non apporterà modifiche all'ammontare complessivo del programma di acquisto. Ieri la Federal Reserve ha detto che inizierà a ridurre l'ammontare delle obbligazioni acquistate lo scorso anno attraverso la 'emergency lending facility' avviata in piena pandemia e ha parlato di un'accelerazione dell'economia.

Sul fronte macro attenzione ai dati Adp di maggio sul settore privato Usa, tradizionali anticipatori di quelli governativi sui payroll in agenda domani da cui potrebbero giungere nuovi indizi sulla rapidità della ripresa statunitense e sulle mosse della Fed. Inoltre sono in pubblicazione gli indici Pmi europei ed Usa (dati definitivi).

I Paesi membri del G7 dovrebbero sostenere la proposta di Washington di una legge mondiale sulla tassazione minima per le aziende in occasione del meeting dei prossimi giorni in Gran Bretagna, come riferito da un funzionario del Tesoro Usa. Le speranze, secondo il funzionario, sono che il G7 domani e sabato a Londra offra supporto ai negoziati in vista del più ampio meeting del G20 che si terrà a luglio in Italia.

Etichette: Aritmatica, Caffé Espresso |

I commenti sono chiusi.