CAFFE’ ESPRESSO

13 ottobre 2020 - prima volta nella storia Btp a tre anni emesso con cedola zero ...

A disposizione degli investitori fino a 7,5 miliardi di euro tra Btp a tre, sette e trent'anni, nell'asta di metà mese in cui molto presumibilmente si registreranno nuovi minimi dei tassi di assegnazione. Rispetto al collocamento di metà settembre, già in miglioramento da agosto, si sono ulteriormente assottigliati i tassi specie nel corso delle ultime sedute.

Quanto al nuovo tre anni 15 gennaio 2024 - primo Btp della storia a cedola zero - i valori espressi dal mercato grigio sono negativi, come l'intera curva fino alle scadenze dicembre 2024.

Intanto Bank of England ieri ha chiesto alle banche britanniche se siano pronte per tassi di interesse pari a zero o negativi, dopo aver annunciato il mese scorso di stare valutando l'opzione di tassi sotto zero se necessario.

Da Washington l'aggiornamento autunnale delle stime Fmi su crescita e conti pubblici a livello mondiale da cui scorporare, anche per un nuovo confronto, le attese relative alla congiuntura italiana.

Il dollaro recupera dopo aver toccato i minimi da tre settimane. In calo lo yuan, dopo che la banca centrale cinese ha fissato un tasso midpoint più debole delle attese, annullando la spinta arrivata da buoni dati macro.

Etichette: Aritmatica, Caffé Espresso |

I commenti sono chiusi.